Lago di Calaita, Malga Scanaiol, Forcella Scanaiol

Lago di Calaita, in Val Vanoi. Sullo sfondo, le Pale di San Martino.
Lago di Calaita, in Val Lozen. Sullo sfondo, le Pale di San Martino.

Programma dell’escursione

È una escursione molto semplice, con un dislivello minimo, che permette di godere della vista del lago di Calaita e di uno spettacolare panorama sulle Pale di San Martino, sull’altro versante della Val Cismon.

Dal Rifugio Calaita si prende la direzione nord seguendo il sentiero 350-16 che coincide con una strada forestale. Arrivati in prossimità di Forcella Calaita, tieni la sinistra, mantenendo la direzione nord sullo stesso sentiero 350-16 fino a quota 1.639.

Qui troverai un bivio: prendi a sinistra il sentiero 9 in direzione Malga Scanaiol – Forcella Scanaiol. Poco dopo raggiungi Malga Scanaiol, quota 1.745.

Ritorno per la stessa strada.

Lago Giarine
Lago Giarine

Variante per chi desidera camminare ancora

Da Malga Scanariol puoi proseguire lungo il sentiero 9 fino a raggiungere Forcella Scanariol a quota 2.093. Da qui potrai godere di un bellissimo panorama sulle Pale di San Martino e sui versanti della Malga d’Arzon e Cima Paradisi.

L’escursione in sintesi

Lascia un commento

Chiudi il menu